Blog

Arriva il bonus verde: detrazioni del 36% per la cura di giardini e terrazzi privati

Il 2018 sarà l’anno del Bonus Verde: detrazioni del 36% per la cura di giardini e terrazzi.

A prevederlo è la legge di bilancio 2018 che incentiverà chi ama piante e fiori, a fronte di una spesa fino a 5mila euro, una detrazione fiscale del 36% sulle spese dedicate al verde urbano. A beneficiarne non saranno solo i proprietari di ville e villette con un giardino, ma anche i proprietari di appartamenti in condominio che intendono trasformare balconi e terrazzi in piccoli angoli di natura.

Vediamo dunque come funziona: la spesa massima annuale per usufruire del bonus verde è di 5mila euro, dietro rilascio di ricevuta. Ciò significa che lo sconto massimo sulle tasse consentito dalla norma sarà di 1.800 euro. Un altro grande vantaggio è che il bonus verde non è calcolato sulla persona ma sull’immobile. Quindi una persona con due case potrà usufruire due volte del bonus per un totale di spesa di 10mila euro e quindi una detrazione di 3.600 euro complessivi tra i due immobili.

Come per le altre detrazioni del settore edilizio, le spese dovranno essere documentate con bonifici speciali.

Una grande opportunità per il florovivaismo e un impegno concreto per combattere lo smog e abbellire le nostre città.

Guarda il nostre reti, pali e fili per proteggere i tuoi angoli verdi (clicca qui)

Lascia un commento

Inserisci il tuo messaggio

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di cliccare il pulsante a fianco per accettarne l'utilizzo.