I nostri consigli

Come mettere il filo spinato

Il filo spinato è una tipologia di filo metallico costituito da due fili di ferro zincato leggermente ritorti, attorno ad uno dei quali sono avvolte una serie di spine realizzate con piccoli pezzi di filo di ferro zincato a tranciatura diagonale affinché le punte siano più acuminate. Mentre il secondo filo ha la funzione di mantenere a loro posto le spine. Il filo spinato viene solitamente posizionato nella parte superiore della recinzione per renderla più difficilmente scavalcabile dai malintenzionati, aumentando così la sicurezza della proprietà.

Il filo spinato è perfetto anche per il contenimento del bestiame e nasce nel 1874 in Kansan USA proprio con questo scopo: proteggere le coltivazioni agrarie dal pascolo dei bisonti e dalle mandrie. Nella storia, però, il filo spinato ha assunto anche un’accezione negativa in quanto durante le guerre, le forze armate ne fecero un larghissimo uso, specialmente nella cosiddetta “guerra di trincea” nella prima guerra mondiale e nei campi di sterminio nella seconda guerra mondiale.

Come installare il filo spinato

Parlando dell’installazione del filo spinato sopra la recinzione, questo deve essere posato a circa 2,5-3,0 metri di altezza, in base alle proprie necessità e alle regole che ciascun Comune ha in merito. Fondamentale, è la buon visibilità e riconoscibilità dalle persone per evitare di correre il rischio di subire lesioni. La posa del filo spinato avviene legando il filo ai pali che sorreggono la recinzione, assicurandosi di metterlo ben in trazione pe aumentare la sua efficacia. Infine è raccomandabile, durante l’installazione, di indossare sempre dei guanti in pelle, per proteggere la mani da possibili tagli da parte delle spine.

>> Consulta il nostro catalogo di Filo Spinato e trova la tipologia che più soddisfa le tue esigenze (zincato leggero, zincato pesante oppure plastificato), clicca qui

Lascia un commento

Inserisci il tuo messaggio

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di cliccare il pulsante a fianco per accettarne l'utilizzo.